_________________________________________________________________________________________________________

giovedì 16 giugno 2011

Still Here!

Non riesco a credere che siano passate tre settimane dall’ultimo post!
AAhhh, me scostante, me stanca, me impegnatissima!!

Semplicemente un periodo fitto, ma fitto proprio di impegni. Capita!
Mi ci vorrebbe l’agenda con le righe ogni quarto d’ora…
Ma vabbè, ci sono anche aspetti positivi…

Come che ho contatti con il Giappone per le mie tovagliette e i sottopentola (incrocio le dita perchè la cosa vada in porto!).
Oppure che ho molti lavori su commissione (niente di nuovo a dire il vero, per questo non li ho postati).
E che per il ponte del 2 giugno siamo riusciti a fare un week end al mare in tenda per staccare un pochino.
E non siamo gli unici ad aver pensato a due giorni dedicati al gioco e al riposo:

Untitled-4 copy

Io amo inaugurare così l’estate: la tenda per allenarmi all’essenzialità e alla flessibilità, per coltivare il MacGyver e il Tarzan che sono in me; il mare per avere la scusa di stare in mutande per tre giorni di fila!

Siamo stati a Jesolo, che a dispetto del “mare non tanto bello” io adoro, come tutta la riviera veneta, per quel carattere un po’ vintage che ha.
Non è il mio ideale di vacanza, ma per un weekend è perfetto.
Spiaggia classica, ombrelloni a non finire, ma anche tanti spazi liberi e attrezzati. Il mare per tutti, anche quelli che viaggiano in economia.
Lungomare chilometrico. Fondamentale la bicicletta, abbiamo scorrazzato in lungo e in largo!
Bar e gelaterie, ristorantini, negozi… la Mecca delle vasche da shopping annoiato.

Ma soprattutto l’incredibile accozzaglia architettonica che si srotola davanti agli occhi passo dopo passo! Alla faccia del minimalismo, io in quel kitsch ci sguazzo!

Untitled-1 copy

Perchè accanto al bar lounge fighetto con gli sgabelli di acciaio a spigolo vivo c’è la gelateria della sciura Pina con le tovaglie a fiori arancioni e il frappè a 2 euro.
Perchè la pensione da Franca con i mobili di plastica del Mercatone è di fronte al residence SunDreamChicLuxury bianco sparato con la piscina e il praticello all’inglese.
Perchè ogni piazza è stata recuperata urbanisticamente: con maxi lampioni di design e fontane decorate con gerani rosa e rossi, gli stessi che si trovano sui terrazzi in Trentino.
Perchè ci sono mega grattacieli nuovissimi e modernissimi, bianchi, di acciaio e legno e cristallo. …. A forma di nave ….

Oro per le mie texture!!

Untitled-3 copy

Spero di riuscire ad aggiornare presto il blog con belle novità e nuove creazioni!

13 commenti:

Moni_Monietta ha detto...

personalmente preferisco Caorle con il suo piccolo centro storico, ma ammetto che il tuo punto di vista su Jesolo è interessante!..e comunque rimane sempre il luogo delle mie vacanze da adolescente! che ricordii!!
belle foto!!! ciao!

etherealflowers ha detto...

ahaha fantastico post :D e bellissime foto! in bocca al lupissimo con l'ordine jappo, vedrai che andrà tutto bene :D

knittingcate ha detto...

wow! bella jesolo vista con i tuoi occhi! per me vuol dire casa, è il mare più vicino che abbiamo, dove tutti vanno anche per un pomeriggio, e mi sembra sempre così bruttino.... qui si dice, "va bhè, che vuoi pretendere....è jesolo!" invece è bello sapere che chi lo vive meno lo trova affascinante! grazie!

la.daridari ha detto...

beh, non è che sia bello.... direi che è "un tipo"... come si dice delle bruttine simpatiche.
In effetti il fascino non sempre coincide con la bellezza!

Mairi ha detto...

Odio il mare ma il tuo post riesce a farlo apparire bello e interessante, complimenti! :D Bellissime le foto *__*

elena fiore ha detto...

Il 1° mosaico di foto dell'accozzaglia architettonica, è superlativo! A jesolo ci sono stata per la 1° volta l'anno scorso, ma io sono più affezionata alla riviera romagnola, forse perchè mi rimanda alle prime vacansuole in comitiva con le amiche!
Complimentissimi per il Japan contact :-)
ciao, e°*°

Scacco alle Regine ha detto...

Guaaaaiii trascurare il blog..!!!
Se no come facciamo a curiosare nella tua vita.. ahah! :-DDD
Che belli i collage che hai fatto!!!

GLORIA
{ Scacco alle Regine }

Francesca-Kinà ha detto...

Ciao Daria! Che bello rileggerti e soprattutto vedere le le sempre magnifiche foto!! Sono certa che avrai il tuo bel da fare tra lavoro e soddisfazioni professionali, il contatto in Jap è grandioso!! Complimenti davvero!! Un abbraccio e a presto Kinà

Anonimo ha detto...

è vero: la riviera veneta per noi è la vacanza mordi e fuggi di tre giorni devastanti e rigeneranti (chi se lo scorda il 09 luglio del 2006, tornati appena in tempo per vedere l'Italia vincere i mondiali), le passeggiate infinite per Lignano, la tenda spaccaschiena ma unica, gli aperitivi in costume fino alle nove...che storia!!!!!
sorella I

Ilenia ha detto...

che foto meravigliose^_^
Adoro anche io il litorale veneto (amo in modo particolare Caorle...)

Officinadellincanto ha detto...

Mai stata a Jesolo ma le tue foto stuzzicano la curiosità!Complimenti,sono davvero belle!
Un sorriso.
Niki

la.daridari ha detto...

mmm... Questa Caorle dovrò proprio visitarla!
Iri: ahahah! che ricordi!!!

E va bene così... ha detto...

Ciao dari!
come sempre le tue foto sono MERAVIGLIOSE, io sono appena tornata da una vacanzina in Liguria, dove ho sperimentato il mio nuovo acquisto Nikon d90... di strada da fare ne ho ancora tanta e tutta in salita, ma che soddisfazioneeeee!!!
Certo, viste le tue foto posso andare a nascondermi!!!
bacio ELE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...