_________________________________________________________________________________________________________

mercoledì 6 febbraio 2013

Pocket Cushions #2

Ricordate i cuscini con la tasca di qualche tempo fa?

Nel corso del tempo ne ho realizzate varie versioni, e nella mia testa ho elaborato variazioni di tessuti e colori. Ma di dimensioni, mai.

Poi un giorno mi scrive Francesca, chiedendomi dei cuscini per la cameretta dei suoi bimbi, dove riporre il pigiamino o i libri della buonanotte. Li vorrebbe un po’ più grandi, 60x40 cm, e possibilmente con una maniglia per portarli.
Una richiesta precisa e geniale: l’immagine di un bimbo in pigiama che porta alla mamma un cuscino con dentro il suo libro preferito, e poi ci si siede sopra per ascoltare la storia mi fa davvero tenerezza, e ho trovato subito stimolante lavorare a questa commissione.

La scelta dei colori e dei disegni del tessuto, l’input pratico ed estetico della tasca da applicare alla nuova forma, rettangolare e non più quadrata, la nuova funzione data dalla maniglia… davvero un progetto divertente!

Ed ecco il risultato

cuscini con tasca

Ho scelto insieme a Francesca un tessuto azzurro cielo con grossi pois bianchi, abbinato ad uno in bianco e nero con disegni che evocano ambientazioni e situazioni adatte a fiabe e racconti: un castello, un fienile, vari animali, personaggi impegnati in azioni quotidiane…

Per differenziare i cuscini ho alternato i tessuti: un cuscino con la tasca bianco/nera, l’altro con la tasca a pois.

pocket cushions

La forma rettangolare mi ha suggerito di centrare la tasca, e di farla piuttosto capiente per metterci anche libri grandi o pigiami non proprio perfettamente piegati…

DSCF7517web

Al centro della larghezza del cuscino, proprio sopra la tasca, trova posto la maniglia: il cuscino è una specie di bagaglio che accompagnerà i bimbi nel mondo dei sogni

DSCF7560web

Il retro riprende anche il tessuto della tasca, per rendere movimentato anche il lato B del cuscino

DSCF7518web

e in un angolino trova posto la mia tag

cuscino azzurro 

Mi è piaciuto trovare ancora una volta un committente attento ai dettagli e che fa un uso critico degli oggetti: lavorare con persone così è stimolante e gratificante, perchè si percepisce che il lavoro di chi realizza il progetto viene amato già dall’inizio, e dal confronto nascono sempre idee e perfezionamenti.

Credo che con l’arrivo della bella stagione potrei pensare a una versione outdoor di questo progetto, e non solo per bambini…


ENGLISH TEXT
Do you remember the pocket pillows some time ago?
Over the years I made several versions of them, and in my head I have developed variations of fabrics and colors. But I’ve never considered to vary their dimensions and shape.
Then one day Francesca wrote me, asking pillows for her children’s bedroom, where putting pajamas or goodnight books. They should be a little bigger, 60x40 cm, and preferably with a handle to carry them.
A specific and brilliant request : the image of a child in pajamas going to her mother with a pillow with his favorite book in, then sitting on it to hear the story really makes me tenderly, and I quickly found challenging to work in this commission.
The choice of colors and designs of the fabric, the aesthetic and practical input of the pocket to be applied to the new form, rectangular rather than square, the new function given by the handle ... a really fun project!
And here is the result
I chose a fabric with Francesca, blue sky with big white polka dots, combined with a black and white designs that evoke settings and situations suited to fairy tales and stories: a castle, a barn, various animals, people engaged in everyday activities ...
To differentiate the pillows I alternated fabrics: a pillow with white/black pocket, the other with the pocket with polka dots.
The rectangular shape suggested to center the pocket, and make it fairly large to put even big books or just not perfectly folded pajamas ...

At the center of the width of the pillow, just above the pocket, is the handle: the pillow is a kind of luggage that will accompany the children to the world of dreams
On the back I recalled the pocket fabric, just to make interesting even the B-side of pillow

and in a corner I put my tags
I really enjoyed to find once again a buyer thet takes care to detail and makes a critical use of objects: working with people like this one is challenging and rewarding, because you feel that your work is loved from the beginning, and the comparison always  brings new ideas and improvements.
I believe that with the arrival of summer I could make an outdoor version of this project, and not just for kids ...





12 commenti:

Ombretta Guarnieri ha detto...

ma questi cuscini sono troppo cool!!!!

pasita ha detto...

Ladaridari......che posso dire ancora di te????? Ho finito le parole!
mi inchino.
Pat

Il mondo di Tabitha ha detto...

Idea geniale, realizzazione perfetta! Complimenti!!!

Sandra c'era una volta Ilaria ha detto...

bellissimi e sìssìsìsì la versione outdoor tessuto lavabile, impermeabile, per la spiaggia, oh siii li voglio.
(stoffina con disegnati gelati ombrelloni e angurie!!

MadameRenard ha detto...

che idea interessante! :)
belli belli.
mi piace anche l'abbinamento dei colori/fantasie

il contatto naturale ha detto...

Bellissimo lavoro, concordo, il committente di questo tipo dà tanta soddisfazione!
complimenti per il risultato!
ciao

29.febbraio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Simona pegliese ha detto...

Mi piacciono tantissimo!!! Belli belli!!! Li trovo nel tuo shop?!!

In attesa della versione outdoor, chissà che non ti venga voglia di sperimentare anche altri colori?

la.daridari ha detto...

ci sto già lavorando!

Anonimo ha detto...

davvero carinissimi e furbissimi!

barbara f.

elena fiore ha detto...

Ma che bel lavorone che hai fatto, btavabrava!!! Ciao, e°*°

Oltreverso ha detto...

Idea geniale e realizzazione perfetta!!!!
Bravissime.... Chissà se Troveró il tempo di copiarvi ?
Mi piacerebbe averne uno così per Annina!
Brave brave!
Paola

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...